SCEGLI LA TUA NAZIONE
Investor Relations
Governance
Iscrizione Newsletter
Bolzoni Group
MENU

News > 01/2024

Attrezzature del Gruppo Bolzoni per l’industria del riciclo

Attrezzature del Gruppo Bolzoni per l’industria del riciclo

Nel 2023, le tendenze del riciclo continuano a evolversi, riflettendo un impegno globale per ridurre l'impatto dei rifiuti sul pianeta. L'obiettivo globale è quello di ridurre drasticamente il consumo di materie prime e, quando non è possibile, di riutilizzarle. Riciclare diventa un dovere che dobbiamo assumerci, con nuove linee guida che indichino come organizzare le risorse per il futuro.

Secondo la World Bank generiamo 2,01 miliardi di tonnellate di rifiuti solidi all'anno: carta da macero, alluminio, rottami di metallo, prodotti in plastica e gomma, componenti elettronici e batterie. Questi numeri sono destinati ad aumentare costantemente nei prossimi decenni e per questo motivo il numero di aziende impegnate nel settore del riciclo e dei rifiuti è in continua crescita.

Il ruolo chiave del riciclo nell'economia circolare
Grazie al riciclo è possibile trasformare vecchi materiali in nuovi. Ad esempio, alcuni complementi elettronici contengono rame, alluminio, oro, plastica e altri materiali che possono essere riciclati e utilizzati per nuovi prodotti.

Per supportare le aziende del settore dei rifiuti e del riciclo nel raggiungimento di processi produttivi efficienti, il Gruppo Bolzoni offre una vasta gamma di attrezzature per equipaggiare i carrelli elevatori, in base alla specifica situazione di raccolta e riciclo.

Movimentazione gravosa di carta da macero
La movimentazione delle balle di carta straccia è generalmente più dura di qualsiasi altra operazione di movimentazione di balle e le attrezzature per carrelli elevatori spesso necessitano di una maggiore protezione di tutti i componenti mobili e idraulici contro l'usura, nonché urti e cadute di oggetti.
Le pinze per balle di carta da macero B-W e BC-W AURAMO sono specificamente progettate per la movimentazione gravosa di balle di carta straccia, nonché di plastica e materiali di riciclo. Il design estremamente sottile e leggero garantisce un'elevata portata residua con una visibilità ottimale e l'ampia scelta di diverse aperture e lunghezze dei bracci permette una movimentazione efficiente di più unità di balle. Gli speciali supporti per braccio in acciaio rendono la pinza estremamente robusta e rigida e il braccio sinistro oscillante assicura la movimentazione anche con dimensioni variabili.

Ampia varietà di materiali di riciclo imballati: movimentazione di plastica, tessili e rifiuti di gomma
Una grande varietà di materiali da riciclo è organizzata e raccolta in balle. Come per la movimentazione della carta straccia, queste balle hanno bisogno di un’attrezzatura robusta in grado di affrontare l'applicazione.
La pinza per balle Silver Line LC è progettata per utilizzi gravosi, ha un budget limitato e trova applicazione per la movimentazione di tutti i materiali che possono essere imballati, come carta, plastica, metallo, tessili e rifiuti di gomma e carichi che possono essere molto pesanti e ingombranti.
Silver Line è una gamma di prodotti affidabili ed economici, adatti per applicazioni in molti settori, in particolare dove sono richieste elevate prestazioni e costi efficienti.
Grazie al suo design robusto, con portate che vanno da 1400kg a 3200kg, il modello di pinza per balle Silver Line LC-G è ampiamente utilizzato per applicazioni pesanti. I bracci sono saldati direttamente alle guide e la pinza garantisce una maggiore velocità di scorrimento con minore necessità di ingrassaggio.
Le sue caratteristiche speciali come i profili in alluminio ad alta resistenza, con inserti in plastica resistenti all'usura, garantiscono una lunga durata e un costo totale di proprietà ridotto.
“Quando si tratta di riciclare elettrodomestici, occorre prestare particolare attenzione ai frigoriferi, poiché questi contengono dei gas che danneggerebbero gravemente l'ambiente in caso di fuoriuscite.” Dice Lars Petersson, specialista dell’industria del riciclo del Gruppo Bolzoni. “In questo caso, raccomandiamo la pinza per cartoni Silver Line LC-C Series, realizzata appositamente per questi prodotti.”

Apparecchiature elettroniche, batterie, metalli e smistamento dei rottami nei contenitori
Il recupero globale delle apparecchiature elettriche ed elettroniche sta aumentando di anno in anno: telefoni cellulari, computer, televisori, frigoriferi, elettrodomestici, dispositivi medici, pannelli fotovoltaici e batterie sono ora uno dei flussi di rifiuti più in rapida crescita. “Si stima che quasi 1 milione di tonnellate di rifiuti elettronici venga generato ogni settimana, a livello globale.” aggiunge Lars Petersson.

I dispositivi usati e gli scarti di produzione sono solitamente immagazzinati e trasportati in contenitori e grandi scatole di metallo o di plastica. La pinza forche rotante a 360 gradi Bolzoni serie KG-H è un’attrezzatura versatile che può essere utilizzata per la movimentazione di vari carichi ed in particolare per svuotare contenitori e bidoni in impianti di riciclo. Le caratteristiche principali sono:

  • Telaio con struttura molto rigida con unico profilo a doppia "T"
  • Visibilità ottimizzata attraverso il telaio che garantisce operazioni di movimentazione facili e sicure
  • La rotazione a 360 gradi in entrambe le direzioni garantisce uno svuotamento rapido e sicuro di scatole e contenitori

La pinza forche può essere dotata di forche rotanti manualmente, che possono essere bloccate in posizione 0, 45 e 90 gradi, il che la rende estremamente versatile per varie applicazioni. Inoltre, la pinza forca rotante a 360 gradi può essere equipaggiata con calzatoie antiscivolo per movimentare barili e bidoni.